Un termostato programmabile, chiamato anche termostato termostatico programmabile, è un termostato termo-regolato che è progettato per regolare la temperatura sulla base di una serie preimpostata di regolazioni programmate della temperatura che reagiscono in vari momenti della giornata durante tutto l’anno. Questo tipo di valvola termo-regolatrice è utilizzata in applicazioni dove il controllo della temperatura è richiesto soprattutto in applicazioni dove il riscaldamento e il raffreddamento sono richiesti soprattutto durante la stagione fredda e in particolare durante la stagione invernale. Queste valvole termo-regolate sono molto efficienti dal punto di vista energetico e forniscono regolazioni precise per impostazioni ottimali della temperatura interna. Questo le rende molto popolari in ambienti residenziali e commerciali.

Un termostato programmabile funziona rilevando la differenza tra la temperatura interna desiderata e le condizioni interne. Una volta rilevata la temperatura desiderata, la valvola segnala al sistema di riscaldamento o di raffreddamento di avviare o impostare i livelli di temperatura appropriati. La valvola è in grado di rilevare le differenze tra le varie temperature esterne. Se le temperature interne sono inferiori a quelle che la valvola è in grado di rilevare, ritarderà l’avvio dei sistemi di riscaldamento o di raffreddamento fino a quando le temperature interne diventano uguali o inferiori a quelle rilevate dal sistema. Una volta raggiunte le temperature interne desiderate, la valvola avvierà i sistemi di riscaldamento o di raffreddamento e permetterà ai sistemi di mantenere le temperature interne appropriate durante il periodo di tempo in cui la valvola è stata aperta.

Come funziona un termostato programmabile? È abbastanza facile da capire. In pratica, quando una temperatura viene rilevata dalla valvola, essa la registra e poi la confronta con le impostazioni programmate che erano state precedentemente programmate nel termostato. Quando le due impostazioni vengono confrontate, se si trovano simili l’una all’altra, la valvola si apre e inizia a far circolare aria calda nella stanza. Al contrario, quando si trovano diverse l’una dall’altra, la valvola interrompe la circolazione dell’aria fredda e poi la stanza viene impostata su una temperatura più fredda. Un termostato programmabile permette ad una persona di effettuare regolazioni molto precise della temperatura in una stanza senza mai lasciare la propria casa.

Decisamente ad oggi uno di questi cronotermostati serve assolutamente in qualsiasi ambiente, in parte perché ci permette di risparmiare davvero e in parte perché possiamo anche trarre beneficio per la salute dell’ambiente. In generale però occorre sceglierlo con cura dato che si trovano moltissimi modelli.

Maggiori informazioni sul sito web https://sceltacronotermostato.it/ dedicato all’argomento.

Come funziona un termostato programmabile