Ad ogni viaggio la domanda resta sempre la stessa: “Quale valigia usare?“. La scelta va naturalmente fatta in base al tragitto che dobbiamo affrontare e soprattutto anche a seconda del mezzo di trasporto che andremo ad utilizzare. Un altro interrogativo molto gettonato quando si parla di viaggi è quello relativo alla scelta tra una valigia con ruote e una valigia con le maniglie. Anche in questo caso la risposta è legata ad una serie di fattori. Per scegliere il tipo di bagaglio più adatto a te, ti consigliamo di leggere attentamente quanto riportato negli approfondimenti di questo sito.

Con le ruote

La valigia con le ruote è ideale quando dobbiamo trasportare una quantità di oggetti pesante o quando dobbiamo percorrere un lungo tragitto a piedi. Le ruote sono, dunque, adatte quando vogliamo trascinare il peso per non affaticarci troppo.

Con le maniglie

La valigia con le maniglie è invece indicata per chi non ha tante cose da portare dietro ed è soprattutto alla ricerca di un bagaglio pratico. Questo tipo di valigia è funzionale quando non bisogna effettuare molti spostamenti in viaggio. In caso contrario sarà meglio optare per una valigia con le ruote.

Morbida o rigida?

La scelta, al momento della partenza, è anche tra valigia morbida e rigida. I modelli morbidi sono ideali quando si viaggia in macchina o in treno e dunque c’è poco spazio a disposizione. Le valigie morbide riescono infatti ad adattarsi facilmente alla superficie che li accoglie. Inoltre questi bagagli risultano molto più capienti e leggeri ma meno resistenti agli urti. Per i viaggi in aereo sono infatti indicate le valigie rigide, soprattutto quando dovranno essere stipate nella stiva. Le valigie morbide possono anche essere oggetto di raid vandalici: con un taglierino o un coltello possono essere danneggiate. I punti di forza sono la leggerezza e il risparmio in termini economici: le valigie morbide costano per la maggior parte dei casi meno rispetto ai bagagli rigidi.

Con una valigia rigida ci sentiremo più limitati sul fronte dell’organizzazione e della disposizione interna dei capi di abbigliamento. Dovremmo essere molto bravi nel sistemare alla meglio gli indumenti, nonché gli oggetti che intendiamo portarci dietro. Questi modelli sono molto resistenti e assicurano una protezione maggiore rispetto ai bagagli in tessuto. Né gli urti, né le cadute rappresenteranno un problema; le valigie rigide sono inoltre impermeabili.  Alcuni prodotti sono molto gettonati per il design e il colore: ci sono modelli anche molto eleganti. La superficie, pur essendo resistente agli urti, può però andare incontro a graffi.

In viaggio con una valigia con le ruote o con le maniglie?