Quanti incidenti domestici che vedono protagonisti i bambini piccoli potrebbero essere evitati? Ustioni, cadute dalle scale, urti e molto altro, con conseguenze che potrebbero rivelarsi fatali. Come tutelare l’incolumità dei bebè presenti in casa, facendo in modo che non possa succedergli nulla di male? La casa, si sa, è piena di potenziali insidie soprattutto per chi, come i piccoli alle prese con i primi passi, è ignaro del rischio che potrebbe correre. Per prevenire incidenti domestici di questo tipo ci sono i cancelletti di protezione che vanno allestiti dove c’è un bambino per casa che gattona o si muove esplorando ogni novità, attratto proprio da una rampa di scale piuttosto che dalla fiamma del camino. I pericoli sono tanti e dipendono anche dal tipo di casa, se tutta su un piano o su più livelli, con affacci su balconi incustoditi o con altre potenziali minacce, anche gli spigoli delle pareti possono far male, anche un mobile con elementi a punta, cavi elettrici scoperti e qualsiasi oggetto o struttura è potenzialmente un pericolo. Per evitare il peggio è bene inventariare i potenziali rischi domestici e porvi rimedio con uno o più cancelletti per interdire il passaggio del bimbo in zone a rischio o alla portata di elementi nocivi, come l’armadietto dei medicinali, le fonti di calore o le porte finestre che danno sul balcone. I cancelletti che si trovano in commercio sono anche progettati per abbellire la casa, in forme e colori piacevoli che si sposano con l’arredo, sia moderno che rustico. I cancelletti possono essere allestiti in due modi: a pressione o con le viti. Nel primo caso non si fora la parete, ma l’installazione sarà temporanea in modo da permettere la rimozione del cancelletto in ogni momento senza buchi di troppo che potrebbero deturpare la parete. Più resistente il cancelletto fisso, alloggiato al muro attraverso un fissaggio con l’ausilio di trapano e viti. Questi ultimi sono indicati per i pianerottoli delle scale o per interdire il varco a zone potenzialmente pericolose come, ad esempio, la cucina. Per soluzioni alternative si possono trovare informazioni nel seguente articolo “Cancelletti , i migliori prodotti del 2020”.

Perché i cancelletti per bambini li proteggono dagli incidenti domestici